Il-treno-dei-bambini

Le strade del dialogo: 365 giorni in compagnia del “Cortile dei Gentili”

cammino-dialogo-incontro-cortile dei gentili-2019

Musica, bene comune, mediazione culturale, sport, sviluppo sostenibile e dialogo interculturale: questi i grandi temi che ci hanno accompagnato in un anno ricco di progetti, riflessioni ed occasioni d’incontro.

Abbiamo condiviso numerosi appuntamenti e ancor più numerosi sono stati gli amici che ci hanno seguito e sostenuto in questo straordinario percorso.

In attesa, perciò, di scoprire le novità del 2020 vogliamo ripercorrere con voi i principali eventi 2019 del “Cortile dei Gentili”:

  • La Scala. Tra cielo e terra. Nella splendida cornice del Teatro alla Scala di Milano, un’inedita riflessione – dedicata all’incontro tra musica e spiritualità – tra il Cardinal Gianfranco Ravasi e il Maestro Zubin Mehta, che a seguire ha diretto l’Orchestra della Scala nella Messa in do minore di Mozart;
  • Lucca Classica Music Festival. Una incontro tra generi e generazioni, che ha visto confrontarsi il Card. Ravasi, il giovane rapper Marco Anastasio, il Direttore d’orchestra Beatrice Venezi e il soprano Maria Agresta nell’evento conclusivo della manifestazione, al Teatro del Giglio di Lucca;
  • Previdenza & Provvidenza. Un suggestivo momento di riflessione organizzato in collaborazione con Assicurazioni Generali al Teatro Rossetti di Trieste. Protagonisti dell’incontro, il Card. Gianfranco Ravasi, la Prof.ssa Severino, il Prof. Massimo Bray e l’Ing. Marco Sesana, in un dialogo sulle possibili connessioni tra previdenza e provvidenza, due parole tra loro sorelle che nella società contemporanea rimandano a due universi differenti, quello della fede e trascendenza e quello legislativo, socio-economico e politico;
  • Libri e librai, mediatori culturali. Un’intera giornata di riflessione tra intellettuali e professionisti del settore sul ruolo dei libri e il futuro dei librai e delle librerie nell’era della disintermediazione, organizzata in collaborazione con Ali Confcommercio durante la manifestazione letteraria Bookcity a Milano;
  • Amazzonia, foresta di culture. Intellettuali di culture e religioni diverse si sono incontrati a Villa Borghese, durante la manifestazione Villaggio per la Terra, per approfondire e promuovere i temi della sostenibilità ambientale e sociale in un suggestivo talk show in occasione della giornata internazionale delle Foreste;
  • #BeAlive. Un progetto dedicato alla promozione dello sport tra i giovani e la pratica sportiva come strumento di partecipazione ed inclusione sociale, che quest’anno si è ulteriormente consolidato con un percorso pedagogico culminato con un incontro aperto tra 250 studenti e atleti professionisti;
  • Il “Treno dei Bambini”. Anche quest’anno il “Treno dei Bambini”, dal titolo “Un ponte d’oro in un mare di luce”, ha coinvolto in un percorso pedagogico 400 piccoli studenti provenienti da tre scuole di Genova, fortemente impattate dal crollo del Ponte Morandi, e da diverse scuole della Sardegna, colpite dall’alluvione del 2013. I piccoli hanno incontrato Papa Francesco nel Cortile di San Damaso del Palazzo Apostolico, raccontandogli la loro esperienza e le loro speranze future;
  • Scatti Liberi. L’Africa negli occhi dei bambini. Un progetto culturale in Mali e in Kenya rivolto ai ragazzi di strada e ai bambini in gravi condizioni di povertà che si è concretizzato in una mostra fotografica itinerante, presentata per la prima volta all’Auditorium Parco della Musica, e approdata poi ai Giardini di Castel Sant’Angelo e nella sede dell’Agenzia di Stampa Dire.

Per scoprire di più sulle attività passate e future del “Cortile dei Gentili”, scaricate la nostra brochure digitale.

 

Grazie per averci accompagnato durante questo bellissimo anno! Continuate a seguirci nel 2020!