Il-treno-dei-bambini

Il “Cortile dei Gentili” presenta “Il Bagaglio”, di Luca Attanasio

Il “Cortile dei Gentili” presenta 

“Il Bagaglio. Storie e numeri del fenomeno dei migranti minori non accompagnati”

di Luca Attanasio

Giovedì 11Aprile ore 18.00, 

Chiesa di S. Francesco Saverio del Caravita, Via del Caravita 7, ROMA

 

Fenomeno nel fenomeno delle migrazioni forzate, le vicende dei minori non accompagnati coinvolti negli esodi contemporanei raccontano storie di sofferenza e dolore, ma anche di passione e coraggio. Da dove vengono questi bambini-Ulisse? Che storie hanno? Perché partono? Cosa succede loro durante il viaggio? Il libro inchiesta di Luca Attanasio – in seconda edizione, aggiornata e ampliata con prefazione di Roberto Saviano – che ha fatto luce sul fenomeno dei minori stranieri non accompagnati in Italia, riporta dati, interviste ad operatori, educatori, rappresentanti delle istituzioni e politici e dà voce ai veri protagonisti del fenomeno, ragazzi stranieri giunti da minorenni soli nel nostro Paese dopo viaggi drammatici. All’interno, una sezione interamente scritta dai giovani immigrati intitolata Deserto  che documenta da dentro la tragica esperienza del viaggio. Tra le tante storie, resta centrale quella di Mohammed Keita, partito a 13 anni dalla Costa D’Avorio e giunto a Roma a 17 anni, ora fotografo affermato. Ad appena 9 anni, assiste alla morte dei propri genitori uccisi dalla guerra civile e, rimasto solo, decide di partire. Analfabeta, senza soldi, ignaro dei principi minimali della geografia, si accoda a un gruppo di profughi che lasciano a piedi il Paese terrorizzati dal conflitto. Passerà una serie infinita di confini, montagne, deserti, mari e situazioni, conoscerà la crudeltà degli uomini, vedrà con i suoi occhi scuri l’abiezione del mondo, conquistandosi il suo futuro in Italia.

Interventi:

Silvia Costa, europarlamentare

J.-M. Laurent Mazas, c.s.j., Cortile dei Gentili

Nello Scavo, Giornalista, Avvenire

Mohamed Keita, fotografo

Coordina Silvia Mari, giornalista, Agenzia Dire

Sarà presente l’autore

Saluto di Sua Eminenza, il Card. Gianfranco Ravasi

 

Si segnala che la chiesa presso cui si svolgerà l’evento ospita le tele di EXODUS, opera pittorica dell’artista bosniaco veneziano Safet Zec.

il-bagaglio