Post-umano, sovrumano o semplicemente umano?

Nell’anno del suo centenario, l’Università Cattolica del Sacro Cuore insieme con la Consulta Scientifica del Cortile Gentili, l’organismo del Pontificio Consiglio della Cultura volto a favorire l’incontro e il dialogo tra credenti e non credenti, offre alla città un’occasione di riflessione sul tema “Post-umano, sovrumano o semplicemente umano?”.

L’iniziativa, che avrà luogo lunedì 13 settembre 2021 alle ore 17.00 presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci, costituisce il coronamento di una serie di incontri di lavoro che hanno condotto autorevoli esponenti della Consulta e numerosi docenti dell’Ateneo ad interrogarsi e a confrontarsi, con uno sguardo multidisciplinare, sulle sfide poste dalla tecnologia e dall’intelligenza artificiale all’essenza dell’umano.

Nel corso dell’evento, aperto da Lorenzo Ornaghi (Presidente del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci), da un videomessaggio del Card. Gianfranco Ravasi (Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura) e introdotto dal Rettore Franco Anelli e da Giuliano Amato (Presidente della Consulta scientifica del Cortile dei Gentili e Vice-Presidente della Corte Costituzionale), interverranno Paolo Benanti (Docente di Teologia Morale, Pontificia Università Gregoriana), Laura Palazzani (Vicepresidente vicaria del Comitato Nazionale per la Bioetica), Silvano Petrosino (Docente di Filosofia Teoretica, Università Cattolica del Sacro Cuore) e Antonella Sciarrone Alibrandi (Pro-rettrice dell’Università Cattolica del Sacro Cuore), moderati da Luciano Fontana (Direttore del Corriere della Sera, media partner).
In conclusione è previsto l’intervento di Roberto Cingolani (Ministro della Transizione Ecologica).

>> Per partecipare in presenza all’evento è necessario iscriversi al seguente link

 

Tags: