Il-treno-dei-bambini

Strade giuste. Economia e società nel segno del bene comune

Giovedì 30 maggio, alle 17:30, presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana, si terrà la presentazione del libro scritto da Giuliano Amato e Marco Morganti: “Strade giuste. Economia e società nel segno del bene comune“. In questa occasione si terrà un dialogo tra gli autori e Leonardo Becchetti, Enrico Giovannini e Mauro Magatti.

C’è una dimensione sociale, civile e generativa dell’economia che produce valore per l’intera collettività. Un’economia dove non conta solo realizzare l’interesse individuale, ma coniugare profitti e diritti, quantità, qualità e sostenibilità. Al centro c’è l’inclusione sociale: la capacità di garantire a tutti i cittadini l’accesso a servizi, beni e opportunità. Le “strade giuste” da intraprendere – spiegano i saggi presentati in questo volume – vanno dalla finanza d’impatto, alla qualità al lavoro, senza dimenticare le crisi ambientali che ci chiedono di ripensare i nostri modelli di sviluppo. Quello che conta è un’idea di benessere multidimensionale capace di promuovere processi di crescita all’insegna del bene comune.

 

Strade-giuste-Amato-Morganti