Un viaggio attraverso la Bellezza


bellezza

Il primo “Treno dei Bambini” si è messo in viaggio il 23 giugno 2013 con più di 300 piccoli viaggiatori provenienti dalle Case Famiglia di Milano, Bologna e Firenze. Alla stazione ferroviaria della Città del Vaticano, all’ombra della Cupola di San Pietro, Papa Francesco li ha aspettati, per accoglierli con gioia, con altri bambini provenienti da alcune Case Famiglia di Roma. L’evento è stato condiviso anche dai piccoli pazienti dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù, i quali grazie ai loro insegnanti avevano sviluppato la didattica artistica dell’abbraccio del Colonnato di piazza san Pietro. L’impossibilità dei piccoli pazienti, di essere presenti all’incontro on Papa Francesco, ha acceso la fantasia di tutto lo staff ospedaliero: al momento dell’arrivo del treno decine di campanelle hanno fatto sentire il loro suono lungo i corridoi dell’ospedale. Tale comunione a distanza ha profondamente segnato questo meraviglioso incontro pieno di entusiasmo con Papa Francesco, da poco eletto. Nei mesi precedenti al viaggio, ha preso forma una didattica artistica incentrata sulle figure degli artigiani che hanno costruito le Cattedrali delle loro città.

>> Guarda le foto!

FacebookTwitter