ateismo


laicità

Domande e risposte sulla (nuova) laicità

Cosa significa “laico”? Per rispondere a questa domanda occorre andare alla radice medievale dell’idea di laicità, o meglio, alla definizione giuridica del laico per poi comprenderne il carattere che via via ha assunto di progressiva complessità e anche ambiguità, se così si può dire. Sarà utile ricordarlo soprattutto per definire […]

FacebookTwitter

Il Cortile dei Gentili incontra Charles Taylor: “La piazza e il tempio”

Venerdì 6 marzo si terrà a Roma, presso il Centro Studi Americani, dalle 17:30 alle 19:30, l’evento “La piazza e il tempio”. L’iniziativa è organizzata dal “Cortile dei Gentili” con il sostegno dell’Institut Français – Centre Saint Louis, Ambasciata di Francia presso la Santa Sede e la collaborazione del Council […]

FacebookTwitter
640x480 La piazza e il Tempio

L’ateismo ‘mistico’ di Fabrizio De Andrè

Passeggiare di sera tra i viali della Città Universitaria presenta sempre un certo fascino. Ora – da semplice visitatore -, come allora – studente di diritto. Senza la folla diurna, le grandi costruzioni razionaliste del primo Novecento evidenziano ancor più quanto sono piccoli i pochissimi che all’imbrunire le costeggiano. Il […]

FacebookTwitter

Il Cortile dei dubbiosi

“C’é chi si allontana e viene a bere vino a Cana”, cantava anni addietro Caparezza. Ma oggi, per trovare del buon vino da offrire ai ‘lontani’, non bisogna viaggiare così a lungo. Se l’aria frizzante, come lo spumante, non vi dispiace, ci si può arrestare in terra astigiana, patria del […]

FacebookTwitter

Il Cortile a Berlino

26-11-2013 Berlino   Martedì, 26/11/2013 Ore 14.00 Colloquio con la stampa al municipio Rotes Rathaus ore 15.00-18.00 Saluto al palazzo municipale Klaus Wowereit (Sindaco di Berlino), Rainer Maria Kardinal Woelki (Arcivescovo di Berlino), Arcivescovo Robert Zollitsch (Presidente della CET) seguito dall’evento: “Se non c’è Dio, tutto è lecito”  (Dostoevskij) ossia […]

FacebookTwitter

Caro amico ti ho scritto: reazioni…

Pensare (sul)la soglia, come atteggiamento di frontiera, può certo risultare quantomeno disturbante per il credente e l’ateo impegnati nel loro wrestling. Questi ultimi, infatti, confondono ‘relazionale’ con relativismo, per cui vedono l’epi-gnostico e l’a-gnostico come ‘tra-denti’ traditori, come coloro che mentre gettano ponti lavorano per il presunto avversario. Bastino a […]

FacebookTwitter