Cortile di Palermo


palermo

 

Nell’ambito dell’iniziativa del “Cortile dei Gentili” su “Cultura della legalità e società multireligiosa” (Palermo, 29-30 marzo 2012), il primo “Cortile dei Bambini” ha invitato e coinvolto i piccoli delle scuole elementari a riempire il contorno geografico della loro “isola”, secondo la propria visione della Sicilia e la loro fantasia: alcuni l’hanno resa un grande campo di calcio, altri, un ospedale per le vittime della mafia.
I disegni, molti dei quali profondamente scioccanti, sono stati esposti nelle sale della Libreria San Paolo, davanti alla Cattedrale, sul cui sagrato, nel frattempo, veniva dispiegato un lungo foglio di 50 metri su cui decine di piccoli Siciliani hanno potuto disegnare all’insegna dell’incontro e del confronto, della collaborazione e della gioia.

>> Guarda le foto!

 

FacebookTwitter